Caveau Gallerie d’Italia Milano. In mostra dal 29 Giugno al 29 Settembre 2016.

emilio isgro'

Ci sono artisti ed Artisti. Emilio Isgrò è un’ Artista con la “A” maiuscola.

Quando mi comunicano che sarei stato io, a fotografare il Maestro Emilio Isgrò per la mostra antologica ripartita in 3 allestimenti milanesi: Palazzo Reale, Gallerie d’Italia, Casa Manzoni, ho fatto i salti di gioia dall’ emozione.

Poliedrico artista e comunicatore del “vecchio” e nuovo secolo… Emilio Isgrò mette d’accordo tutti… difronte alle sue opere. Figura pressoché unica nel panorama dell’arte contemporanea nazionale e internazionale, con le sue “cancellature” azzera dipinti, scritti, icone, per elevarli nell’assoluto. Ironico, pacato, semplicemente Emilio… mi risponde quando ci presentiamo. La location destinata per lo shooting e l’incontro con un ristrettissimo pubblico che assisterà all’ inaugurazione, è il caveau di Gallerie d’Italia (MI) che ospita per l’occasione l’opera che accomuna Alessandro Manzoni e Francesco Hayez, ribattezzata: L’ occhio di Alessandro Manzoni.

Ci salutiamo con una doppia stretta di mano, e l’augurio di buona vita per mio figlio… appena nato. Grazie Maestro.

All rights reserved. © Ph. Maurizio Tosto – Intesa Sanpaolo 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *